Impostazioni






FAQ




D: Perché StartPage non ricorda le preferenze salvate in “Impostazioni”?

StartPage “ricorda” le impostazioni da una sessione all’altra leggendo il cookie delle impostazioni salvato dal browser (per maggiori informazioni sull’argomento si veda “Perché StartPage usa cookie?” sopra). Se StartPage non ricorda le preferenze significa che il browser non ha salvato il cookie delle impostazioni di StartPage o che il cookie è cancellato dal browser o da un altro programma.

Se il cookie delle preferenze di StartPage non viene salvato, è possibile modificare le impostazioni del browser per consentirne il salvataggio. Se il browser è impostato in modo da eliminare tutti i cookie a ogni chiusura del programma, è possibile impostare un’eccezione per il cookie delle preferenze di StartPage inserendo “startpage.com” (senza www).

Maggiori informazioni sono reperibili cercando “cookie” nella sezione Aiuto del browser, o selezionando il proprio browser nell’elenco sottostante.

- Internet Explorer 7 e 8
- Internet Explorer 6:Strumenti > Opzioni internet > Scheda Privacy
- Firefox:Modifica > Preferenze > Privacy > Cookies
- Safari:Preferenze > Sicurezza
- Chrome:Icona chiave inglese > Preferenze > Cookie (o Impostazioni contenuti )> Cookie)
- Opera:Strumenti > Preferenze > Avanzate > Cookie, cliccare su "Gestisci cookie".
- Opera per utenti Mac:Preferenze > Avanzate > Cookie

Se i cookie continuano a essere eliminati, è possibile che sia stata installata un'applicazione di parti terze che cancella la cronologia e la cache del browser (per es. Ccleaner, System Mechanic, Family Watch Bar, o Paper Shredder). Potrebbero essere questi programmi che eliminano le informazioni del cookie. È possibile configurarli in modo che considerino il cookie StartPage un’eccezione.


D: Quando installo il plugin ricevo un messaggio indicante che esiste già un motore di ricerca con lo stesso nome. Qual è il problema?

Solitamente significa che il plugin è installato correttamente ma non ancora visibile nella casella di ricerca nell’angolo superiore destro del browser.
Per Firefox: fare clic sul triangolino a sinistra nella casella di ricerca => scegliere "Gestisci motori di ricerca" => fare clic su "Sposta in alto" finché StartPage si trova in cima al menu a tendina e premere OK.
Ora fare nuovamente clic sul triangolino e selezionare StartPage che dovrebbe essere visibile nella casella di ricerca. Inserire il termine di ricerca e premere [invio].

Per Internet Explorer: fare clic sul triangolino nero a destra nella casella di ricerca => scegliere "Gestisci motori di ricerca" => cliccare su StartPage e scegliere "Imposta predefinito”. Cliccare su chiudi.
Ora StartPage dovrebbe essere visibile nella casella di ricerca: scrivere un termine di ricerca e premere [Invio].

Se StartPage non compare in “Gestisci motori di ricerca” l’installazione non è avvenuta correttamente. In tal caso bisogna installare il plugin da: https://startpage.com/ita/download-startpage-plugin.html


D: StartPage offre e-mail privata?

Non ancora. Molti utenti ci hanno chiesto un servizio di e-mail privata. Attualmente stiamo lavorando sodo per offrire ai nostri utenti un servizio e-mail affidabile e sicuro nel prossimo futuro. Non perdetevi le prossime notizie!


D: Ho ricevuto messaggi che indicano che il certificato di sicurezza di StartPage è scaduto. Che cosa sta accadendo?

La causa più probabile del problema è un’™impostazione errata della data nell’™orologio del computer. Impostando la data corretta, questi noiosi messaggi dovrebbero scomparire.


D: Come si aggiunge StartPage al browser? Quali browser sono supportati?

TIl plugin di StartPage consente di effettuare ricerche direttamente dalla casella di ricerca del browser, senza dover installare una barra degli strumenti o dover visitare il sito Startpage.com per ogni ricerca. Per installarlo fare clic su “Aggiungi StartPage al browser” nel menu o cliccare qui e seguire le istruzioni di installazione.

Sono supportati i seguenti browser:
Windows:Apple Macintosh:
- Internet Explorer- Safari (via third party application 'Glims')
- Firefox- Firefox
- Opera- Opera
- Google Chrome- Google Chrome
- Seamonkey- Seamonkey
- Icecat/Iceweasel- Icecat/Iceweasel

* Nota per gli utenti che utilizzano Safari su un computer Macintosh e non hanno effettuato l'aggiornamento al nuovo MacOS 10.7 (Lion): il motore di ricerca predefinito impostato potrebbe essere Bing.
Aggiornare l'applicazione di terzi "Glims" alla versione più recente; l’applicazione è disponibile alla pagina: http://www.machangout.com/.
Se StartPage non appare immediatamente nella casella di ricerca, può essere necessario selezionare di nuovo StartPage nell'elenco a discesa dei motori di ricerca a sinistra nella casella di ricerca.


D: Perché StartPage usa cookie? I cookie di StartPage influiscono sulla privacy?

A differenza di altri motori di ricerca, StartPage non usa cookie identificativi o tracking cookie. Per consentire la personalizzazione delle impostazioni, StartPage usa tuttavia un cookie anonimo per le “preferenze”, che viene salvato sul computer dell’utente. Tale cookie non rappresenta un rischio per la privacy dell’utente.
Un cookie è un piccolo file di dati che indica a StartPage le impostazioni preferite dell’utente, che sono così salvate per le sessioni successive. In tal modo StartPage è in grado di configurare correttamente la pagina a ogni nuova visita. Per esempio, se si preferiscono caratteri grandi o impostazioni idonee per famiglie, si possono regolare le preferenze di conseguenza e salvarle. Il cookie non contiene dati unici e non viene mai usato per identificare l’utente. StartPage non salva informazioni sugli utenti e siamo contrari all’uso di tracking cookie.


D: È possibile salvare le preferenze senza usare un cookie?

Sì. StartPage ha creato un metodo alternativo per salvare le impostazioni anche se si eliminano con regolarità i cookie dal browser. Ecco cosa fare:

1. Andare alla pagina delle impostazioni e selezionare le impostazioni preferite o fare clic qui.
2. Dopodiché, cliccare su “Crea URL” (invece di “Salva impostazioni”)
3. StartPage genererà un URL generico che specifica le impostazioni (l’URL non contiene informazioni uniche relative all’utente).
4. L’URL può essere impostato quale homepage o copiato e usato quale preferito.
5. Usare l’URL ogni volta che si vuole tornare su StartPage e utilizzare le preferenze impostate. StartPage configurerà automaticamente le impostazioni preferite.

Va sottolineato che questa funzionalità è utile per le famiglie con bambini o nel caso di più utenti con preferenze diverse. Potrete anche offrire ai vostri bambini un URL di StartPage consono alle famiglie!


D: Non riesco a creare uno shortcut di un risultato di ricerca sul mio desktop.
Ogni nuovo shortcut apre solo una pagina bianca. Qual è il problema?

A differenza di altri motori di ricerca, StartPage utilizza il cosiddetto metodo POST (invece del metodo GET) per escludere i termini di ricerca degli utenti dai log dei gestori dei siti visitati attraverso i nostri risultati. I termini di ricerca comunicano dati importanti sull’utente, ecco perché devono essere considerati strettamente riservati. Con il metodo POST applicato da StartPage, i termini di ricerca vengono eliminati garantendo la privacy.
Per creare uno shortcut è possibile utilizzare il pulsante "Salva come segnalibro i risultati di questa ricerca" a destra nella pagina dei risultati. In alternativa è possibile disattivare completamente "Usa POST o GET" nella sezione Impostazioni.


D: Quando premo il pulsante “indietro” viene visualizzato il messaggio "Pagina scaduta". Perché?

A differenza di altri motori di ricerca, StartPage utilizza il cosiddetto metodo POST (invece del metodo GET) per escludere i termini di ricerca degli utenti dai log dei gestori dei siti visitati attraverso i nostri risultati. I termini di ricerca comunicano dati importanti sull’utente, ecco perché devono essere considerati strettamente riservati. Con il metodo POST applicato da StartPage, i termini di ricerca vengono eliminati garantendo la privacy.
Per creare uno shortcut è possibile utilizzare il pulsante "Salva come segnalibro i risultati di questa ricerca" a destra nella pagina dei risultati. In alternativa è possibile disattivare completamente "Usa POST o GET" nella sezione Impostazioni.


D: StartPage è gratuito? In che modo StartPage genera reddito?

Sì. I servizi di ricerca e proxy di StartPage sono completamente gratuiti. Al pari di molti altri siti web e servizi internet, StartPage genera reddito tramite gli annunci pubblicitari. Quando si esegue una ricerca con StartPage possono essere visualizzati tre risultati sponsorizzati in cima alla pagina dei risultati, e un massimo di due a fondo pagina. I risultati sponsorizzati sono evidenziati da un colore diverso dello sfondo. Facendo clic su un link sponsorizzato si lascia il sito web di StartPage e si è trasferiti sul sito web dell'autore dell’annuncio.
A differenza di altri motori di ricerca e siti web che pubblicano annunci sponsorizzati, StartPage NON condivide alcun dato dell’utenza confidenziale (quali indirizzo IP o informazioni sui cookie) con il soggetto che fornisce la pubblicità.


D: È possibile registrare il proprio sito Web con StartPage?

No, purtroppo non è possibile. Quando si effettua una ricerca con StartPage, tutti i dati identificativi della query dell’utente vengono eliminati e questa è inviata in forma anonima a Google. Poi provvediamo a restituire all’utente i risultati nella massima privacy. Se un dato sito web ha un ranking alto su Google, avrà un ranking ugualmente elevato su Startpage. Non manipoliamo i risultati di questo processo in alcun modo, non è quindi possibile registrare un sito direttamente con Startpage. Per maggiori informazioni sulla filosofia e il metodo di ricerca di StartPage, leggere qui.


D: So che alcuni siti web possono infettare il mio computer con virus. Come può essere di aiuto StartPage?

Il proxy di StartPage può aiutare a proteggersi da virus mentre si naviga in rete. Un rischio che si corre quando si usa internet è costituito da siti web senza scrupoli che possono inviare software dannosi o virus sul computer senza che l’utente ne sia a conoscenza. Tali software, detti comunemente “spyware” o “malware” possono compromettere la sicurezza del computer e causare problemi in termini di prestazioni. Il proxy di StartPage protegge l’utente da tale rischio. Quando si usa il proxy non si entra in contatto diretto con i siti web di parti terze. StartPage interagisce con il sito della parte terza per conto dell’utente, in modo che non possa inviare software, virus o cookie sul computer.
Nota bene: ogni volta che si clicca direttamente su un link dei risultati di ricerca di StartPage senza usare il proxy, si lascia la protezione di StartPage e si arriva direttamente al sito web della parte terze.


D: È possibile usare StartPage anche per ricerche in internet con parole chiave con Firefox o SeaMonkey?

Utilizzando i browser Firefox o SeaMonkey è possibile eseguire una ricerca del web inserendo il termine di interesse nella barra degli indirizzi e premendo “invio”.
Per preimpostazione questi browser utilizzano Google, ma è possibile passare facilmente a Startpage. Ecco come:

*NOTA: assicurarsi di seguire alla lettera le istruzioni sottostanti, in quanto la modifica delle preferenze "about:config" può avere ripercussioni sul comportamento del browser.

    1. Scrivere "about:config" nella barra degli indirizzi del browser e premere “invio”.
    2. Accettare il messaggio di avvertimento.
    3. Inserire “keyword.URL” nel filtro nella parte superiore della pagina.
    4. Fare doppio clic sulla riga “keyword.URL” visualizzata.
    5. Nella finestra pop-up sostituire la stringa Google con: https://startpage.com/do/search?language=italiano&cat=web&query=
    Per la versione mobile utilizzare: https://startpage.com/do/m/mobilesearch?language=italiano&cat=web&query=
    6. Cliccare su “OK”.
    7. Chiudere la finestra o scheda.

Si possono ora effettuare ricerche. Se si inserisce un termine di ricerca nella barra degli indirizzi, Firefox o SeaMonkey invieranno un query a StartPage, dato che il termine di ricerca non è un URL valido.
Ogni voce che non ha una chiara corrispondenza con un’URL visualizzerà la pagina dei risultati di ricerca StartPage per la voce in questione e saranno applicate le eventuali impostazioni precedentemente salvate.

Se si preferisce utilizzare le impostazioni generate in un’URL, sarà necessario modificare https://startpage.com/do/search?language=italiano&cat=web&query= come segue:
Sostituire 'language=english' con 'prf=[complete prf-value]' o con 'prfh=[complete prfh-value]' dall’url generata e accertarsi che non vi siano spazi prima di continuare con &cat=web&query=.



D: Non riesco a trovare il proxy. Devo installare qualcosa?

No. Il servizio proxy è sempre disponibile. Fare clic sulla parola “proxy” che compare sotto i risultati della ricerca. Si aprirà la finestra del proxy, che tutela la privacy dell’utente. Per maggiori informazioni sul funzionamento del proxy consultare la pagina informative dedicata qui. È inoltre disponibile un video speciale che spiega le funzionalità di proxy disponibili. Per visualizzarlo fare clic qui.


D: L’uso del proxy presenta limitazioni?

Sì. Sussistono talune limitazioni da prendere in considerazione quando si usa il proxy. Per maggiori informazioni in merito fare riferimento alla pagina di spiegazioni del proxy cliccando qui.


D: StartPage non viene visualizzato in modalità ottimizzata sullo schermo del mio dispositivo mobile. Cosa devo fare?

StartPage supporta la maggior parte dei dispositivi mobile; qualora la modalità ottimizzata non sia visualizzata automaticamente, visitare www.startpage.com/m.


D: Desidero visualizzare i suggerimenti di ricerca. È disponibile una tale funzionalità?

Sì. I suggerimenti di ricerca possono essere attivati nella pagina Impostazioni! StartPage salvaguarda la privacy degli utenti utilizzando suggerimenti di ricerca non personali, come illustrato qui.